Chi sono

Profile.PNG

Sono nata nella provincia di Milano e cresciuta in campagna, in mezzo agli animali, con i piedi scalzi sul prato e una fionda, un libro, un quaderno e una matita sempre presenti nel mio zainetto.

Ora che sono adulta è cambiato dove vivo ma il contenuto della mia borsa è sempre lo stesso, esclusa la fionda (provvisoriamente), sostituita da ago, filo e un telaio. 
 
L’orlo invisibile è il progetto che racchiude i miei anni di formazione nelle discipline artistiche e artigianali, grazie ai quali cerco di dare forma alle mie idee, realizzando opere ad edizione limitata e pezzi unici, come libri ed oggetti decorativi di stoffa, illustrazioni e fanzine. Seguendo la mia esperienza, nello shop sarà possibile acquistare dei libri pubblicati da diverse case editrici che approfondiscono il tema del lavoro artigianale in tutte le sue applicazioni pratiche e teoriche.
 
Nel 2014 ho fondato l’Associazione culturale no profit La Pipette Noir, attraverso la quale gestisco il progetto La Fanzinoteca, un archivio di fanzine e libri autoprodotti con sede presso la Biblioteca Zara di Milano.
La collezione apre al pubblico un sabato al mese, durante i quali pianifico e conduco mostre, laboratori e incontri con i vari protagonisti della scena creativa indipendente italiana.
Infine organizzo lezioni e laboratori di editoria autoprodotta presso festival dedicati alla micro editoria, università, istituti primari e secondari.
 
https://www.fanzinotecalapipettenoir.com

Portfolio